Come usare i magazzini automatici verticali Modula per implementare la produzione nel settore siderurgico

  • Come usare i magazzini automatici verticali Modula per implementare la produzione nel settore siderurgico

Come usare i magazzini automatici verticali Modula per implementare la produzione nel settore siderurgico

30 maggio 2018|Applicazioni|

Negli stabilimenti siderurgici si lavora tipicamente a ciclo continuo, ovvero 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. La produzione parte dal minerale grezzo ed interessa tutte le fasi produttive fino al prodotto finito.

Il magazzino ha un ruolo centrale: deve organizzare i piani di consegna dei prodotti, destreggiandosi tra la mancanza di materie prime, ordini urgenti e necessità di velocizzare sempre più la preparazione degli ordini per soddisfare clienti e stakeholder ogni giorno più esigenti.

Alcune criticità della produzione siderurgica

L’industria siderurgica abbraccia una produzione molto varia. A partire dalla materia prima si passa a bramme, blumi e bilette, per arrivare a un paniere di prodotti finali composto da lamiere, componenti per l’automotive, contenitori per uso alimentare, tubi arrotolati e corde in acciaio, fino a ponti per navi o prodotti per la costruzione edile e ferroviaria.

I problemi più frequenti sono:

  • varietà della produzione, del materiale e degli strumenti di lavoro
  • difficoltà organizzativa del magazzino
  • produzione continua ma costantemente interrotta da imprevisti prevedibili

Per organizzare tutti i prodotti (materie prime, semilavorati ed output finali) insieme agli strumenti di produzione e alle componenti elettriche e meccaniche è necessaria una progettazione impeccabile del magazzino per evitare sprechi di spazio e tempo o fermi di produzione.

Collegata direttamente all’aspetto organizzativo è la pianificazione della produzione. Se da un lato il processo produttivo deve essere in grado di rispondere ai bisogni della clientela e degli stakeholder, dall’altro deve tenere conto dei vincoli strutturali dovuti alla capacità produttiva stessa dell’impianto e agli imprevisti.

Mancanza di materie prime, perdita di tempo per la ricerca dei materiali, inventario scorretto, e altre difficoltà come queste sono facilmente evitabili con una corretta organizzazione della produzione.

Magazzini automatici verticali Modula settore siderurgico

Ottimizzare la produzione siderurgica con i magazzini Modula

Le criticità appena elencate sono tutte risolvibili in relazione alla capacità di gestire lo stoccaggio della merce e degli attrezzi di lavoro. Con i magazzini verticali Modula diventa possibile incrementare l’efficienza logistica e quindi migliorare il flusso produttivo.

Ecco alcuni vantaggi per aziende che operano nel settore siderurgico, legati all’utilizzo dei magazzini automatici verticali Modula:

  • Organizzazione perfetta del magazzino: in ogni momento è possibile sapere con esattezza dove si trova un determinato prodotto e le quantità disponibili. Nei magazzini Modula è possibile stoccare anche merce di piccole e piccolissime dimensioni come componenti elettrici, viti e bulloni, inserti, giunti, cuscinetti a sfera e valvole, con la sicurezza di non disperdere articoli. Per agevolare ulteriormente lo stoccaggio ogni cassetto dei magazzini Modula può essere suddiviso in scomparti (con divisorie e separatori e rialzi) a seconda delle proprie necessità e può essere configurato in termini di altezze, portate e dimensioni. Ogni cassetto del Modula è completamente personalizzabile.
  • Gestione ricambi in tempo reale in modo che Produzione e Ufficio Manutenzione minimizzino i tempi morti nel processo produttivo. Selezionando con un semplice click sul Copilot (l’interfaccia operatore touch screen) l’articolo desiderato, sarà possibile prelevarlo in pochi secondi dal cassetto che arriva automaticamente alla postazione di prelievo.
  • Ottimizzazione di tutto lo spazio a disposizione. Eliminando casse, pallet e scaffalature tradizionali e introducendo uno o più magazzini Modula è possibile sfruttare lo spazio disponibile in altezza, fino a 16 metri, con un risparmio del 90% di spazio a terra occupata.
  • Ergonomia per gli operatori che non sono più costretti a salire e scendere da altezze elevate per trasportare carichi molto pesanti con il rischio di infortuni. La possibilità di installare una o due baie esterne consente inoltre combinazioni con carri ponte o manipolatori meccanici per sollevare oggetti pesanti rendendo l’ambiente di lavoro ancora più ergonomico e sicuro.
  • Risparmio di tempo con il doppio livello di carico. L’operatore non deve più muoversi in tutto il magazzino per recuperare gli articoli necessari alla produzione ma può rimanere fisso in prossimità del magazzino Modula per tutte le operazioni di picking. Modula offre la possibilità di installare due baie di carico, in questo modo mentre viene fatto il prelievo da un cassetto un secondo è già in dirittura d’arrivo sul secondo livello. I tempi morti di produzione vengono completamente azzerati.
  • Elevati standard di qualità e sicurezza perché tutto il materiale è completamente protetto e al sicuro dentro al magazzino verticale. L’accesso agli articoli stoccati è consentito solamente agli operatori autorizzati attraverso login con password o con sistemi avanzati di riconoscimento (lettori di badge o RFID).

I nostri magazzini ti hanno incuriosito? Vuoi migliorare la tua produzione? Contattaci per maggiori informazioni!

Vuoi saperne di più sui magazzini verticali?

Se i magazzini Modula ti hanno incuriosito contattaci e ti spiegheremo come utilizzarli al meglio in base alle tue esigenze.

Contattaci
Contatta Modula